• La luce adeguata – Mozione a Lugano

    Atti parlamentari comunali, CC, Consiglio Comunale, Energia, Luganese

    Oggi più che mai è importante un utilizzo parsimonioso e intelligente delle risorse. Enti pubblici, imprese private, singole persone, sono chiamati a muoversi in questa direzione, e non mancano precise iniziative già annunciate in tal senso (per esempio quella di Coop, che […]

    Leggi di più
  • Per una Lugano a risparmio energetico – Interrogazione

    Atti parlamentari comunali, Clima, Energia, Luganese

    Stiamo letteralmente tra due fuochi, da una parte il clima che si fa sempre più percepibilmente rovente, dall’altra i recenti avvenimenti internazionali con la guerra in Ucraina. Questi hanno aumentato massicciamente il costo dell’energia.

    Leggi di più
  • Le nuove frontiere di Frontex

    L'opinione

    Svizzere e svizzeri saranno chiamati a decidere, il 15 maggio, se rafforzare la partecipazione della Confederazione all’Agenzia europea della guardia di frontiera e costiera, portando il contributo annuale da 14 a 61 milioni di franchi (Frontex è già l’agenzia europea più […]

    Leggi di più
  • Riarmo generale: l’insostenibilità al massimo grado

    L'opinione

    La corsa agli armamenti è una delle conseguenze della guerra insensata, insopportabile e nefasta decisa da Putin che ci porteremo dietro a lungo, indipendentemente dalla durata della fase guerreggiata che al momento in cui scrivo non accenna a chiudersi. In realtà insensata, […]

    Leggi di più
  • La trappola poliziesca e il topo sbagliato

    L'opinione

    Intervengo sulla questione dell’autogestione a Lugano non tanto come firmatario, a nome dei Verdi di Lugano, della denuncia penale «nei confronti di ignoti, da identificarsi presso il Municipio di Lugano, per i titoli di reato di violazione delle regole dell’arte edilizia, […]

    Leggi di più
  • LUGANO Interrogazione – Rifiuti: a che punto siamo?

    Atti parlamentari comunali

    Il primo gennaio 2020 è entrato in vigore il nuovo regolamento sui rifiuti, che prevede l’uso obbligatorio generalizzato del sacco rosso per i rifiuti solidi urbani (RSU) e in via sperimentale la possibilità di consegnare agli ecocentri gli scarti di cucina e i contenitori […]

    Leggi di più
  • Decrescita e cinismo

    L'opinione, Socialità

    Il 15 maggio il «Corriere del Ticino» ha intervistato, in merito alle prospettive del dopo-coronavirus, l’economista Rico Maggi, direttore dell’IRE, che si è scagliato contro la decrescita: «Una decrescita può essere felice solo per chi è privilegiato. Per chi non […]

    Leggi di più