The most important in briefLe cose più importanti in breve

  • La disordinata crescita delle periferie sta progredendo. Ogni secondo in Svizzera si perde quasi un metro quadrato di terreno agricolo.
  • Una volta edificati, i terreni agricoli sono distrutti per sempre. L’espansione incontrollata delle aree urbanizzate aumenta anche il traffico e contribuisce così alla crisi climatica.
  • Noi VERDI ci impegniamo per un uso oculato del territorio. Vogliamo preservare i paesaggi unici della Svizzera e conservarne la qualità di vita.
  • Ci impegniamo per una pianificazione territoriale attenta e sostenibile che crei alloggi sufficienti a prezzi accessibili per tutti tramite un aumento dell’indice di sfruttamento delle zone edificabili esistenti.

Stiamo consumando sempre più territorio. In Svizzera, negli ultimi decenni, migliaia di ettari di campi e prati sono stati coperti da costruzioni. L’espansione urbana sta consumando quasi un metro quadrato di terreno al secondo. C’è la minaccia di veder nascere un insediamento diffuso che si estende dal Lago Lemano fino a quello di Costanza. Una volta edificati, questi terreni per l’agricoltura sono persi per sempre. Questa espansione sfilacciata dei nostri centri urbani crea sempre più traffico e alimenta ulteriormente la crisi climatica.

Preservare gli spazi verdi, la biodiversità e la qualità della vita

Noi VERDI sosteniamo una pianificazione territoriale che preserva i paesaggi unici della Svizzera e che tuteli la qualità della vita. Ci impegniamo a garantire che i terreni agricoli e la biodiversità siano protetti in modo efficace e a che la cementificazione del territorio venga fermata. Una pianificazione territoriale avveduta e sostenibile crea spazio abitativo sufficiente per tutti, senza sacrificare inestimabili spazi verdi.