L’essenziale in poche parole

  • Il clima si sta riscaldando più velocemente e più marcatamente del previsto, con conseguenze disastrose.
  • La crisi climatica colpisce anche la Svizzera e minaccia direttamente il nostro Paese.
  • I VERDI stanno facendo tutto il possibile a tutti i livelli per garantire una rigorosa protezione del clima. Qui trovate il nostro Piano per il clima e i più importanti interventi sul Clima da parte dei Verdi presso il parlamento federale (in francese o tedesco). Non possiamo più aspettare!
  • La rapida transizione fuori dai combustibili fossili, la promozione delle energie rinnovabili e la fine degli investimenti che causano inquinamento (disinvestimento) sono una priorità per GREENS.

ATTI PARLAMENTARI PER IL CLIMA, UNA SELEZIONE (FR)

Per una Svizzera a favore del clima

La protezione del clima è una priorità per i VERDI proprio perché la crisi climatica è una realtà con conseguenze disastrose. Le manifestazioni di fenomeni estremi come la siccità, le inondazioni o le tempeste sono in aumento in tutto il mondo. La Svizzera non è risparmiata, anzi. Gli effetti si vedono in montagna, dove i ghiacciai si stanno sciogliendo velocemente, ma anche nell’agricoltura, che soffre di periodi di siccità insolitamente lunghi. Gli effetti della siccità e del calore si riscontrano anche nella vegetazione che vive lunghi periodi senza precipitazioni, nei fiumi che vanno in secca o nel riscaldamento delle acque che minaccia la vita stessa dei pesci.

Ridurre drasticamente le emissioni di gas serra

Non possiamo rimanere a guardare! I VERDI stanno facendo tutto il possibile per garantire una massiccia riduzione delle emissioni di gas serra, che è l’unico modo per contenere il riscaldamento globale. È quindi essenziale eliminare gradualmente i combustibili fossili e incoraggiare le energie rinnovabili: chiediamo anche misure efficaci nel campo dei trasporti, come un disincentivo sui biglietti aerei o sui combustibili per stimolare i comportamenti e orientare gli investimenti virtuosi. Il settore finanziario svizzero può – e deve – fare la sua parte rifiutando di effettuare investimenti inquinanti (disinvestimenti).Infine, i Verdi chiedono maggiori fondi per l’adattamento alla crisi climatica e per la protezione del clima globale.