• Proteggiamo attivamente il diritto all’istruzione!

    Atti parlamentari, Atti parlamentari cantonali, Comunicati stampa, GC, Politica cantonale, Salute, Socialità

    Ai Verdi risulta difficile immaginare una nuova chiusura della scuola dell’obbligo in presenza, per una scuola a distanza che mortificherebbe pesantemente i giovani e metterebbe in grossa difficoltà le famiglie.

    Leggi di più
  • Meglio tardi che mai

    Comunicati stampa, Politica cantonale, Politica nazionale, Salute

    Finalmente il governo federale ha deciso di agire, prevedendo però ancora troppe eccezioni. Contro la diffusione dei contagi e per evitare ulteriori danni dovuti anche alle mutazioni del virus, era necessaria un’azione sotto un regime straordinario, con misure più chiare e […]

    Leggi di più
  • Politica universitaria cantonale 2021-2024

    L'opinione, Politica cantonale, Socialità

    Devo dire che in quest’anno particolare, in questo periodo di preoccupazioni e difficoltà, accingermi a dare il sostegno necessario al settore universitario ticinese per far sbocciare visioni, progetti e collaborazioni durante i prossimi 4 anni mi dà un particolare senso […]

    Leggi di più
  • Un preventivo senza strumenti

    Clima, Politica cantonale, Salute, Socialità

    I Verdi non sostengono il preventivo ma non lo hanno fatto neppure lo scorso anno. La nostra posizione è dovuta al fatto che riteniamo che il Governo non si sia dotato di strumenti ancora abbastanza chiari per poter orientare in modo efficace e trasparente il proprio lavoro, […]

    Leggi di più
  • AlpTransit incompleta: quali rischi per il Ticino e per la Svizzera

    Clima, Politica cantonale, Territorio, traffico

    La mozione di cui parliamo oggi “AlpTransit incompleta: quali rischi per il Ticino e per la Svizzera” che è stata firmata da tutti i capigruppo, non fa che sottolineare l’adesione corale del Gran Consiglio al Completamento di Alptransit, supporto già espresso con un voto […]

    Leggi di più
  • Il diritto penale deve proteggere il consenso

    Comunicati stampa, Politica cantonale, Politica nazionale, Socialità

    L’intento è di spingere il Governo federale ad aggiornare la legge vigente introducendo la mancanza di consenso come base per i reati contro l’integrità sessuale, come richiesto dalla Convenzione di Istanbul sottoscritta dalla Svizzera nel 2018.

    Leggi di più